bioRisonanza magneticaLa BioRisonanza Magnetica a campi pulsanti non mira a combattere i sintomi, ma va direttamente all’origine di tutte le malattie agendo sulle cellule, facendo in modo che ricevano energia e sostanze nutritive sufficienti per un regolare metabolismo.

Nell’individuo sano questo favorirà il benessere generale e la forma fisica, mentre nei soggetti malati aiuterà ad attivare le capacità di auto guarigione.

La BioRisonanza Magnetica stimola le cellule tramite risonanza magnetica. La forza positiva dei campi magnetici era nota già nell’antichità, la BioRisonanza rappresenta uno sviluppo rispetto alla comune magnetoterapia e permette di stabilizzare le condizioni energetiche squilibrate del corpo, trasmettendo appunto, campi magnetici.

 

Biorisonanza magneticabiorisonanza magneticaCon la BioRisonanza Magnetica, possiamo trattare tutti i disturbi dell’apparato scheletrico e muscolare (artrosi, artriti, ernie del disco, mialgie, nevriti, lesioni delle capsule articolari, ecc.), ovviamente non può sostituire la chirurgia, ma ci aiuta a ridurre tutti gli stati infiammatori e il dolore ad essi accompagnato, ci può aiutare anche a ristabilire in tempi più brevi il nostro piccolo paziente dopo un intervento chirurgico.

 

 

biorisonanza magneticaL’Ambulatorio Veterinario Balduina utilizza prodotti VITA-LIFE, altamente tecnologici e qualitativamente superiori.  L’azienda ha la propria sede in Germania e  lavora dal 1995 con successo nel campo della BioRisonanza Magnetica, oggi è uno dei player di maggior rilevanza sul mercato. I campi di applicazione del Vita-life sono immensi, si possono trattare problemi cutanei, gastrointestinali e tanto altro.

Grazie alle ricerche della tecnologia elettronica ed informatica e alle nuove cognizioni raccolte nell’ambito della medicina bioenergetica, oggi consente di mantenere in modo naturale ed efficace la salute e vitalità degli animali. Il sistema impiega campi elettromagnetici pulsanti a bassa frequenza, simili – come potenza – al campo magnetico terrestre. Le reazioni generate dall’organismo, ottenute attraverso impulsi emessi con pochissima energia, vengono registrate ed impiegate per calibrare il trattamento.
L’impiego della BioRisonanza è indicato per:

  • Ridurre il rischio di infortunio
  • Incremento della potenza fisica
  • Miglioramento della resistenza
  • Regolazione della circolazione
  • Miglioramento della circolazione venosa
  • Riduzione dei tempi di rigenerazione
  • Miglioramento del metabolismo cellulare
  • Attivazione della capacità di autoguarigione
  • Lenimento dei dolori 
Effetti della BioRisonanza Magnetica:

Effetto bioelettrico
favorisce la normalizzazione delle membrane cellulari. In caso di patologie, il potenziale della membrana cellulare decade a causa della penetrazione di protoni (ad esempio il sodio Na+) nel mitocondrio. Per invertire questo processo la cellula necessita di energia che ottiene dall’idrolisi dell’ATP.

Effetto biochimico
si basa sull’incremento dell’attività enzimatica come l’attivazione dei processi di ossidoriduzione collegati all’ATP. Lo ione interessato è il calcio (Ca++).

Effetto bioenergetico
rappresenta un fattore di stimolo per l’alimentazione e la crescita delle cellule e controlla anche i processi intracellulari necessari alla rigenerazione dell’organismo.

La durata delle singole applicazioni e dell’intero trattamento è da valutarsi in base alle problematiche del singolo paziente. L’Ambulatorio Veterinario Balduina è felice di offrirvi questo servizio nella nostra sede in via Filippo Nicolai 18/B in collaborazione con il nostro fisioterapista, osteopata William Pasquale Pizzini.

“Il punto di partenza di ogni ricerca è lo stupore.” (Wolfgang Wickler)

Vai alla Home Page

BioRisonanza Magnetica BioRisonanza Magnetica BioRisonanza Magnetica BioRisonanza Magnetica